Articoli

Kloudymail è Partner dell’Evento Digital “Answer The Question”!

Kloudymail, la piattaforma multicanale per gestire le attività di digital marketing, è partner dell’evento digitale Answer the Question, che si terrà sabato 4 maggio a Bologna.

L’evento Answer the Question si propone di mettere il pubblico al centro, offrendo ai partecipanti la possibilità di partecipare attivamente e contribuire a plasmare la forma di ciò che accadrà in aula, per garantire che tutti escano da lì con un bagaglio di competenze che siano effettivamente utili. Ed è questo uno dei motivi per cui Kloudymail ha deciso di sostenere Answer the Question attraverso la partnership: anche noi da tempo ci impegniamo nell’organizzazione di eventi formativi, a partire dall’E-Mail Marketing Summit, con appuntamenti che diano spazio al pubblico in aula e lo lascino con tanti spunti di riflessione e con competenze concrete immediatamente spendibili.

Il panel di speaker è di tutto rispetto, ed è questa un’altra ragione per cui abbiamo deciso di appoggiare ATQ: per la qualità dei relatori e degli interventi. Ci saranno Alessandro Mazzù – consulente e formatore -, Alessandro Vercellotti (Unico Avvocato del Digitale®), Alessandro Frangioni (Digital Strategist). E, ancora, il digital strategist e data scientist William Sbarzaglia, Piero Babudro (Creative Digital Content Strategist), Antonio Meraglia (Digital Video Strategist), Enrico Maioli (Consulente, UX design, digital marketing),  BUTAC – Michelangelo Coltelli (blogger) e il prof. Ermes Maiolica, metalmeccanico ternano noto come il re delle fake news.

Noi di Kloudymail naturalmente saremo presenti con offerte riservate a tutti gli amici che conosceremo a Bologna, sabato 4 maggio dalle 9 all’Amatì Design Hotel, in via Rigosa 14 a Zola Predosa (Bo).

Kloudymail è Partner di Freelance Hub!

Kloudymail è orgogliosa di annunciare di essere partner di Freelance Hub, la prima community di liberi professionisti di Brescia e provincia, un progetto creato per semplificare la vita dei lavoratori autonomi con consigli concreti e direttive da seguire.

Il progetto – creato dalle sorelle Eleonora e Francesca Valenti di Valenti04 – è stato presentato il 21 marzo 2019 a Talent Garden e ha visto in concomitanza il primo dei numerosi Lab previsti, “Che fatica i preventivi!” curato da Augusto Pirovano di Super Good Life.

Abbiamo creato questo progetto perché siamo innanzitutto libere professioniste che prediligono lavorare con altri freelance – affermano Eleonora e Francesca Valenti – Avvertivamo da tempo un vuoto nell’offerta di formazione e network per i lavoratori autonomi sul nostro territorio. I liberi professionisti sono votati alla ricerca e alla crescita professionale ma spesso arrancano per trovare strumenti, risposte, che spesso non sono univoche. Per questo abbiamo deciso di dare vita a questa community: dare, grazie ad esperti in materia di lavoro autonomo, risposte concrete ed utili sia a chi è già libero professionista, sia a chi vuole diventarlo”.

Il Manifesto di Freelance Hub: #freelancersdoitbetter!

Il progetto nasce per promuovere la cultura del lavoro autoimprenditoriale, portando all’attenzione dell’opinione pubblica e del mondo del lavoro il lavoratore indipendente come valore, sfatando il falso mito che essere freelance sia una scelta di ripiego in mancanza di alternative professionali. L’approccio scelto dalle sorelle Valenti è trasversale. In altre parole, il libero professionista è preso in considerazione e valorizzato in quanto tale – indipendentemente dal regime fiscale in cui opera, dall’età o dal numero di anni di esperienza -, ossia come una figura altamente specializzata cui offrire strumenti di “sopravvivenza” universale che possano funzionare allo stesso modo per una make up artist, per un avvocato o per un consulente nell’ambito del marketing.

Kloudymail partner di Freelance Hub

Gli Obiettivi di Freelance Hub

Il percorso di Freelance Hub si propone di creare un network multisettoriale di liberi professionisti. In poche parole, una rete di contatti grazie alla quale instaurare nuove relazioni e, perché no?, trovare nuove opportunità di collaborazione.

Ogni mese, all’interno di Talent Garden (via Cipro n. 66 a Brescia), si terranno gli incontri formativi, formativi e relazionali cui è possibile iscriversi attraverso Eventbrite. Per ottobre 2019 è già programmato il Freelance Day che si terrà in corrispondenza della European Freelance Week: si tratterà di una giornata intera dedicata ai liberi professionisti con workshop, tavole rotonde e molto altro.

Freelance Hub e Kloudymail partner

Il Programma

  • 11 aprile ore 18: “Be Smart! Soluzioni e tutele per freelance”, un incontro che aiuterà a individuare soluzione e alternative per lavorare autonomamente nel modo più tutelato possibile;
  • 16 maggio ore 18: “Personal Branding + Linkedin per trovare clienti”, un appuntamento che si pone l’obiettivo di aiutare ad acquisire le notizioni base per costruire il proprio personal brand, utilizzare Linkedin per trovare clienti e fissare appuntamenti;
  • 13 giugno ore 18: “E-Mail Marketing per freelance”, l’appuntamento di Kloudymail dedicato ai liberi professionisti per far capire loro perché e come avviare un’attività di e-mail marketing di successo;
  • 18 luglio ore 18: Cardiomarketing;
  • 19 settembre ore 17: Time Management;
  • 14 novembre ore 18: Mind Mapping.

Kloudymail diventa partner di Freelance Hub

E-Mail Marketing per Freelance: l’Intervento di Kloudymail

Spesso i liberi professionisti – quale che sia il campo in cui operano – trascurano l’e-mail marketing. Le motivazioni sono diverse: mancanzaa di tempo, di persone che possano occuparsene, timore che si tratti di un investimento inutile e troppo costoso… In realtà, l’e-mail marketing è un preziosio alleato per i liberi professionisti: a fronte di un costo contenuto, consente di comunicare con i clienti, di tenerli aggiornati, di fidelizzarli e di attivare così il ben noto passaparola che consente di acquisire nuovi contatti e in ultima istanza nuovi clienti.

L’intervento del 13 giugno è finalizzato a far comprendere ai freelance perché dovrebbero iniziare a fare e-mail marketing e soprattutto a far capire loro come farlo al meglio grazie a preziosi e utili consigli su come strutturare una newsletter, come costruire un database, come scrivere l’oggetto e il contenuto di una newsletter…

Per ulteriori informazioni e per iscrizioni clicca qui, ti aspettiamo il 13 giugno 2019 alle 18!