Creare nuovi campi nelle liste

Nelle liste in Kloudymail possono essere inseriti dei campi, per avere dati sui contatti sempre più profilati e precisi.

Dove si possono aggiungere i campi?

I casi sono due:

1 Aggiunta di una nuova lista: Kloudymail apre direttamente la sezione dedicata alla creazione di nuovi campi

creare nuovi campi nelle liste

 

2 Creare nuovi campi nelle liste già esistenti. In questo caso devi:

  • Selezionare il menù a tendina, a sinistra del pulsante “aggiungi contatto”.
  • Cliccare su “gestisci i campi”

creare nuovi campi nelle liste

Come creare nuovi campi nelle liste?

A questo punto la schermata è identica in tutti e due i casi. Possiamo procedere con l’aggiunta dei nuovi campi.

Ci sono due voci.

1 Aggiungi campi predefiniti. Cliccando su questo pulsante si apre un pop up all’interno del quale puoi flaggare i campi predefiniti che ti interessa avere nella tua lista.

creare nuovi campi nelle liste

2 Aggiungi campo: cliccando su questo pulsante puoi procedere all’inserimento manuale dei campi. Puoi assegnare il nome che preferisci e un valore (tipo). Il tipo serve sopratutto in fase di compilazione e aggiunta di nuovi contatti: se per esempio il tipo è numerico e per sbaglio vengono inserite delle lettere il sistema rivelerà l’errore e lo segnalerà.

I valori sono importanti da definire perché è in base a questi che agiscono i filtri che si vogliono impostare nella creazione delle campagne. Se vuoi sapere tutto sui filtri  e la profilazione delle campagne, leggi qui.

creare nuovi campi nelle liste

 

 

Inoltre puoi decidere se il campo della tua lista è obbligatorio e/o visibile. Il primo indica un campo da compilare obbligatoriamente in fase di compilazione della form da parte dell’utente; il secondo, invece, serve per permettere la visualizzazione del campo nella form di compilazione (per esempio il campo città può non essere obbligatorio ma gli utenti che lo desiderano possono inserirlo comunque se è visibile).

I campi nelle liste virtuali

Quando si crea una lista virtuale, si deve impostare il filtro su cui impostare tutta la lista. La lista virtuale può essere impostata su più campi con diversi filtri. Se vuoi sapere tutto sulle liste virtuali, leggi qui.

 

Kloudymail, inoltre, procede alla creazione automatica delle variabili, da utilizzare nella realizzazione delle campagne.

I campi poi saranno da compilare anche in caso di aggiunta manuale di un contatto. Se vuoi maggiori informazioni sull’aggiunta dei contatti clicca qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *