Idee e consigli per le newsletter estive

4 Consigli Per Le Tue Newsletter Estive [Con Esempi]!

L’estate è (decisamente) arrivata e per molti di noi ciò coincide con il periodo preferito dell’anno. Ci sono diverse ragioni che fanno dell’estate il nostro periodo prediletto: anzitutto, probabilmente, è perché arriva il tempo di fare i bagagli e andare in vacanza, oppure semplicemente perché possiamo goderci qualche giorno libero.

Come sai bene, siamo tutti piuttosto impegnati nell’arco dell’anno e a una certa ci meritiamo di rallentare i ritmi, specialmente quando le giornate si fanno torride, esattamente come stiamo programmando sin dai freddi giorni invernali. A proposito di programmazione… è tempo di preparare le tue newsletter estive. Ecco alcuni consigli e una manciata di idee per delle newsletter splendenti!

1. Non Temere Di Metterti In Gioco!

L’estate è la stagione ideale per sfogare la fantasia. Entra nel mood estivo e cerca di sorprendere i tuoi lettori con una newsletter divertente, che potrebbe comprendere anche giochi, puzzle o modalità nuove per interagire con il tuo brand e il tuo sito (se proponi costumi da bagno, per esempio, potresti usare immagini animate che mostrano diverse combinazioni possibili del due pezzi).

Divertiti anche tu e non aver paura di sperimentare, è il modo migliore per catturare l’attenzione dei tuoi lettori!

2. Rendi Ancora Più Semplice L’Acquisto!

La maggior parte dei nostri clienti e lettori non porterà il laptop con sé sotto l’ombrellone, ma di sicuro nessuno si sognerà di uscire senza il cellulare. Per questa ragione dobbiamo impegnarci per semplificare il più possibile l’acquisto da dispositivi mobili. Non dimentichiamo che i nostri lettori sono in vacanza, pertanto hanno molto tempo libero, si stanno rilassando e probabilmente sono più propensi all’acquisto di quanto non siano durante tutto il resto dell’anno.

Cosa dobbiamo fare dunque? Ottimizzare testo e grafica per rendere la nostra newsletter mobile friendly, disegnando un template facile da visualizzare e con cui sia ancora più semplice interagire.

Riserva un occhio di riguarda ai bottoni call-to-action: dev’essere chiarissimo che si tratta di elementi cliccabili. Per fare in modo che sia chiaro, usa colori intensi che si distinguano dal resto della newsletter.

Inoltre, cerca di posizionare i pulsanti più in alto possibile perché se è vero che i nostri lettori sono in vacanza, è altrettanto vero che non avranno alcuna voglia di scrollare per minuti interi per trovare la call-to-action e vedere la nostra proposta.

Infine, fai in modo che i bottoni call-to-action siano sufficientemente grandi per poter essere cliccati con un dito su uno schermo piccolo.

Summer newsletter examples

3. Mood Vacanziero!

Ogni anno la solita vecchia storia… Prima di fare i bagagli e prendere il volo, tutti abbiamo bisogno di comprare qualcosa di nuovo, qualche capo o accessorio speciale. Siamo quindi nel momento ideale per mettere tutti i tuoi cavalli di battaglia nella newsletter e circondarli con un’atmosfera… abbronzata! Pensa a ciò di cui i tuoi clienti potrebbero aver bisogno durante la loro vacanza, qualcosa che vogliano assolutamente portare con sé durante i giorni di relax.

Summer newsletter

4. Tempo Di Sconti? Sempre!

Ciascuno di noi apprezza coupon, promozioni, consegne gratuite e offerte speciali. Coccola i tuoi clienti con qualcosa pensato appositamente per loro, del resto l’estate è la stagione perfetta (anche) per i saldi!

Summer newsletter ideas

C’è altro da aggiungere? Ah, sì: buona estate a tutti!